Roadmap

Ethereum Classic (ETC) è una blockchain e criptovaluta. ETC non solo permettere alle persone di scambiarsi valore l’un l’altro, consente altresì di creare contratti intelligenti.
L’ obiettivo è rendere l’ETC onnipresente in tutto il mondo dove gli sviluppatori integrano la blockchain ovunque ne abbiano bisogno, sperimentando senza fatica tutti i suoi benefici.

2018

  • Rimozione Difficulty Bomb
  • Emerald Wallet per Mobile
  • Emerald SDK / Project
  • Sidechain
  • Abilitazione di nuovo codice  per la compatibilità con Ethereum
  • Integrazione IPFS
  • Ottimizzazione SputnikVM e compilazione JIT
  • Cache migliorata per operazioni più veloci (StateDB)

2019

  • Scalabilità e sharding migliorate (per raggiungere una velocità di oltre 1000 transazioni al secondo)
  • Client Light per IoT e dispositivi mobili
  • Interoperabilità con altre blockchain
  • Migliorare la crittografia su EVM

2020

  • Ricerca del consenso ibrido
  • Mesh networks

ROADMAP DETTAGLIATA 2018

Si prega di notare che i piani sottostanti potrebbero cambiare. Questo è un piano preliminare, che riflette solo le fasi principali. Durante l’anno si possono affrontare ostacoli e sfide imprevedibili o cambiare rotta scegliendo la direzione ottimale per lo sviluppo. I progetti verdi del team ETCDEV sono contrassegnati, i team rossi sono IOHK (Grothendieck). I progressi sui progetti sono indicati al momento della preparazione del materiale.

 

Progetti principali

Classic Geth

Il team ETCDEV supporta e migliora Geth sin dalla forcella e continuerà a lavorare in questa direzione, concentrandosi sulla rottura dell’architettura in moduli, aumentando la produttività e aumentando l’attrattiva per l’utilizzo nell’ambiente aziendale. Classic Geth è il fork di ETH Geth, ma sviluppato indipendentemente da ottobre 2016 (fino al 50% del codice corrente è stato riscritto, sostituito o cancellato).

Mantis

Mantis è un client di nodo, interamente costruito da zero su Scala. Scala è un linguaggio di programmazione che supporta la programmazione funzionale e dà la preferenza a dati immutabili. Gli sviluppatori apprezzano la facilità di test e la prevedibilità di Scala. Il client è anche compatibile con il portafoglio Daedalus, che fornisce agli utenti un’interfaccia grafica per l’accesso e la gestione dei fondi. Mantis è la base per le future innovazioni in Ethereum Classic.

Sputnik VM

SputnikVM è un’implementazione embedded altamente efficiente della macchina virtuale Ethereum. È una macchina virtuale indipendente che può funzionare indipendentemente dal blockbuster ed è in grado di funzionare su dispositivi a bassa potenza. È previsto che in futuro sarà anche in grado di lavorare su dispositivi ultra-piccoli.

Platform Emerald

Questo è un insieme di strumenti per la creazione di applicazioni eseguite su ETC. Contiene i componenti dell’interfaccia utente, le librerie Javascript, Rust, ecc. Il progetto mira a lavorare su varie piattaforme: nelle versioni desktop e mobile, nella versione web ed anche a riga di comando.

Sidechain

Saidcheyny diventerà la parte nativa dell’infrastruttura e dei protocolli di ETC. Ciò migliorerà la scalabilità di Ethereum Classic e consentirà per la prima volta di utilizzare il sistema a blocchi su una varietà di dispositivi mobili e IoT.